Il sistema di vendita Buy&Share è legale?

Il sistema di vendita Buy&Share è legale?

Il buy&share è legale? Il sistema del buy&share in Italia esiste da oltre un anno e la domanda che tutti ci siamo posti successivamente all’acquisto su questi particolari e-commerce è sempre una: questo sistema è legale? La risposta a questa domanda è molto complessa, trattandosi di un sistema di vendita nuovo nel nostro Paese ci

Il buy&share è legale?

Il sistema del buy&share in Italia esiste da oltre un anno e la domanda che tutti ci siamo posti successivamente all’acquisto su questi particolari e-commerce è sempre una: questo sistema è legale?

La risposta a questa domanda è molto complessa, trattandosi di un sistema di vendita nuovo nel nostro Paese ci sono, ovviamente, dei buchi legislativi. Molti suppongono che si tratti del noto sistema di vendita noto come “schema Ponzi“, oppure “catena di Sant’Antonio“. Tuttavia, la possibilità di riscattare il proprio ordine in lista da la possibilità di uscita dalla lista e, dunque, non siamo obbligati a rimanere all’interno della lista. Nonostante ciò, i riscatti molte volte non sono convenienti e lasciano i musi lunghi, argomento che avevamo trattato in precedenza qui

Interventi delle autorità e prime sentenze

Questo sistema di vendita è ormai abbastanza diffuso e conosciuto nel nostro Paese, attirando, inevitabilmente, l’attenzione delle autorità in merito. A gennaio, l’ADUC (associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori) ha denunciato all’antitrust Sytshare.it e dueamici.it, per pratiche commerciali scorrette. Successivamente è stato chiuso il sito di Mammamij.it, accusato di truffa e di vendita piramidale. Un evento che ha scosso tutto il mondo del buy&share, conclusosi, fortunatamente, nel migliore dei modi: il tribunale del riesame ha riconosciuto la legalità del sito Mammamij.it, pertanto è l’unico sito, ad oggi, a poter vantare una sentenza di tribunale a suo favore. Dello stesso periodo è anche la sentenza dell’AGCM (Autorità garante della concorrenza e del mercato) riguardo Girada.it, probabilmente il sito più noto tra tutti i buy&share. Anche in questo caso, la sentenza si è rivelata positiva nei confronti di Girada.it, scagionati dunque, dalle accuse di vendita piramidale.

Sentenze favorevoli si, ma sempre in guardia

Dunque, fino ad oggi le sentenze riguardo il sistema del buy&share sono state positive, pur essendoci un buco legislativo dovuto alla novità portata da questo sistema negli e-commerce. Noi di Shoppatori Seriali cercheremo di proporvi soltanto shop che reputiamo sicuri e interessanti, tuttavia è sempre bene restare in guardia, perchè, purtroppo, abbiamo potuto osservare in più di un’occasione che lo scam è sempre dietro l’angolo.

 

1 comment
lucalazio88
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

1 Comment

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Shoppatori Seriali

Segui il nostro canale per rimanere aggiornato in tempo reale!

ENTRA NEL CANALE CHIUDI